Questo pulsante prolunga la vita della tua lavatrice: ti dura 10 anni in più

In questo modo è possibile allungare la vita della propria lavatrice e la qualità del lavaggio dei capi: lo sapevate?

prolunghi la vita della lavatrice
Così prolunghi la vita della tua lavatrice – imilanesi.nanopress.it

La lavatrice è uno di quegli elettrodomestici che non si possono non avere in casa. I nuovi modelli sono performanti e risparmiano notevolmente sull’energia elettrica, fattore indispensabile considerato il periodo storico attuale di riferimento. Ma non è tutto, al fine di poter prolungare la vita della lavatrice e fare in modo che i capi siano sempre lavati bene, ci sono dei piccoli gesti e trucchi da mettere in pratica sin da subito. Scopriamo insieme come fare?

Lavatrice, come mantenerla sempre efficace

Inutile mentire, la lavatrice è un elettrodomestico che facilita la vita e la rende performante. Non c’è mai il tempo materiale di lavare i panni a mano, ed è importante poter avere questo alleato sempre a diposizione e come nuovo.

Per fare in modo che possa lavorare nel migliore dei modi, la lavatrice deve essere controllata e mantenuta in un certo modo. Prendersene cura è molto importante, non solo per prolungare la sua vita ma anche per risparmiare e avere dei capi puliti oltre che igienizzati.

Prima di tutto, ogni anno è bene chiamare un tecnico specializzato che possa controllare tutti i pezzi di ricambio della lavatrice e sostituirli ove necessario. E poi ci sono altre accortezze che si possono mettere in pratica ad ogni lavaggio:

  • Non bisogna aspettare di togliere i vestiti bagnati una volta che il ciclo di lavaggio è terminato. Il bucato bagnato infatti permette alla muffa di formarsi e proliferare all’interno di guarnizioni e cestello;
  • Le macchine moderne sono in grado di avvisare della fine del lavaggio, un alert che certamente può aiutare a rendere la vita meno stressante e non dimenticarsi di togliere i panni dalla lavatrice;
Usare bene la lavatrice
Usare bene la lavatrice-NanoPress.it
  • Controllare sempre le tasche prima di mettere i capi dentro la lavatrice. Se l’elettrodomestico viene danneggiato da corpi estranei e metallici, potrebbe rovinarsi e non funzionare correttamente;
  • Il filtro della lavatrice deve essere pulito ogni 3 mesi o comunque a seconda della frequenza dei lavaggi. È un procedimento veloce se viene fatto sempre;
  • Usare troppo detersivo non rende i capi puliti, ma danneggia la lavatrice con i vari residui. Una schiuma extra inoltre potrebbe essere impossibile da eliminare compromettendo anche i lavaggi futuri.

Come allungare la vita della lavatrice? Così i capi saranno pulitissimi

Ma c’è anche un altro modo per allungare la vita alla nostra lavatrice, pulirla completamente e fare in modo che i capi siano sempre puliti e profumati dopo ogni lavaggio. Esattamente come per la lavastoviglie c’è una azione che si dovrà fare almeno una volta alla settimana.

Come fare?

Prendere un bicchiere di aceto bianco e versarlo nello spazio dedicato al detersivo. Subito dopo azionare il lavaggio ad alta temperatura a vuoto, senza alcun capo all’interno. Lo stesso procedimento si potrà fare versando dell’aceto anche nella vaschetta dell’ammorbidente.

Pulire la lavatrice
Pulire la lavatrice-imilanesi.nanopress.it